Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 marzo 2008


i Fast food.. tanto criticati, tanto denigrati ma ..
a chi non piace addentare un bel paninozzo ricco di carne, formaggio e insalata.. insomma un piatto unico a tutti gli effetti.. pane, carne e verdura.. (ovvio che i vegetariani diranno di no ma prima o poi faccio anche qualche panino vegetale!).
I fast food sono molto golosi quanto vaccosi.. spesso e volentieri se vado a mangiare fuori in uno di questi posti il panino lo digerisco dopo due giorni ma qualche volta io sono dell’idea che ci sta!
Mi piace addentare un paninazzo tiepido e croccantino con dentro un hamburger, del formaggio filante e le salsine che si mischiano all’insalata e qualche volta il panino di “smonta” e ti ritrovi con la carne che esce dal panino e l’insalata che ti cade..
Lo so è una schifezza, sopratutto l’immagine, va contro ogni regola della buona cucina.. ma… ma se il fast food ce lo facciamo a casa?!?
Insomma io avevo voglia di “vaccate” ma di “vaccate buone” e mi sono fatta questo paninazzo..
L’unica cosa che non proviene dalle mie manine è il pane e la maionese..
Hamburger e composizione sono mie.. beh,lo so non ci vuole niente ma soddisfano la gola!
Non potevo non accompagnare il panozzo con una birra ghiacciata .. non delle migliori ma avevo questa a casa!
Chiedo scusa per le foto pessime

Ingredienti:
– macinato di manzo scelto
– 1/2 scalogno
– sale
– pepe
– noce moscata
– foglie di insalata (io ho usato indivia belga)
– monte veronese
– maionese
– pane da hamburger

Preparazione:
in un piatto fondo o in una ciotola lavorate il macinato di carne (necessario per fare gli hamburger che volete) con del sale, dello scalogno tritato finemente (a seconda di quanti ne fate), pepe e una bella grattuggiata di noce moscata.
Formate delle polpettine e schiacciatele (a meno che non avete l’aggeggino per fare gli hamburger), avvolgete la carne nella pellicola da cucina e mettete in frigo per almeno un’ora.
Quando è il momento fate scaldare un filo d’olio nel pentolino e cuocete la carne a vostro piacimento, quando è quasi pronto scaldate in una pentola antiaderente il pane da tutte le parti, all’interno e fuori cercando di far formare la crosticina.
E’ il momento di assemblare il vostro “panozzo” un po’ di salsa, io ho messo la maionese e il ketcup ma voi mettete quelle che preferite, insalata, hamburger, formaggio tagliato a fettine sottili e ancora maionese.
Coprite con l’altra metà del pane e scaldate su entrambi i lati.
Avvolgete il panino in un tovagliolo e addentatelo!

Annunci

Read Full Post »